Informativa Privacy

Ai sensi dell’art. 13 del D.Lgs. 196/2003 e dell’art. 13 del Regolamento UE n.679 del 2016 (GDPR), recante disposizioni a tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali, desideriamo informarLa che tali dati da Lei forniti formeranno oggetto di trattamento nel rispetto della normativa sopra richiamata.

A tal fine, si comunica quanto segue:

a)      Titolare del trattamento

Titolare del trattamento e responsabile della protezione dei dati personali è l’Associazione Ristoratori Veneto & HoReCa. Il titolare potrà essere contattato a mezzo mail all’indirizzo: ristoratoriveneto@gmail.com

b) Finalità e base giuridica del trattamento dei dati

  • finalità connesse alla promozione del rapporto associativo

I Suoi Dati anagrafici e di contatto, raccolti presso di Lei in occasione di visite oppure tratti da elenchi forniti da enti di settore (es Cerved), partners e fornitori potranno essere trattati per promuovere la conclusione del rapporto associativo, in conformità con lo Statuto dell’Associazione che affida alla stessa il compito di mantenere un impegno costante per la crescita del Sistema Associativo stesso.

Presupposto del trattamento: legittimo interesse dei Contitolari ad instaurare e mantenere un efficace rapporto con Lei. Ciò sarà possibile a seguito delle valutazioni effettuate dai Contitolari in merito all’eventuale e possibile prevalenza dei Suoi interessi, diritti e libertà fondamentali che richiedono la protezione dei dati personali sul proprio interesse legittimo a promuovere il rapporto associativo, rinvenendo la ragione principale della prevalenza del proprio legittimo interesse in quello comune di sostenere la crescita del Sistema Associativo, in base alle finalità previste nello Statuto Associativo a beneficio del tessuto imprenditoriale locale.

 

  • finalità connesse all’erogazione dei servizi da parte dei Contitolari

I Suoi Dati Personali potranno essere trattati dai Contitolari per l’erogazione dei servizi che gli stessi possono fornirLe o nella Sua qualità di socio dell’Associazione, ovvero di associato di Ristoratori Veneto & HoReCa nonché per tutte le ulteriori attività strettamente connesse.

Rientra tra tali attività anche l’invio di comunicazioni istituzionali, di servizio e/o assistenza connesse al rapporto associativo e/o di servizio con i Contitolari.

Presupposto del trattamento : esecuzione di un contratto.

Il conferimento dei Dati Personali è obbligatorio. Il mancato conferimento comporta l’impossibilità dei Contitolari di assolvere ai propri obblighi associativi e/o contratti locali.

  • finalità connesse a esigenze amministrative, organizzative e, contabili

I Suoi Dati Personali saranno trattati al fine di gestire in modo efficiente mediante un archivio informatico comune di gestione dei rapporti con il cliente, c.d. Customer Relationship Management (CRM), le attività amministrativo-contabili connesse all’esecuzione dei servizi dei Contitolari.

Presupposto del trattamento: il legittimo interesse dei Contitolari di svolgere attività amministrativo contabili.

  • finalità connesse ad attività promozionali e di marketing

Ove Lei esprima il Suo consenso, i Suoi Dati anagrafici e di contatto saranno trattati dai Contitolari e conservati in un archivio informatico di gestione dei rapporti con la clientela, per attività promozionali/marketing dei servizi resi da Ristoratori Veneto & HoReCa e dall’Associazione, incluse le convenzioni stipulate ad interesse dei propri associati da parte di quest’ultima, realizzate mediante modalità automatizzate di contatto (posta elettronica, sms e altri strumenti di messaggistica massiva, ecc) e modalità tradizionali di contatto (ad esempio, telefonata con operatore) ovvero per ricerche di mercato e indagini statistiche, ove Lei ci rilasci apposito consenso e nei limiti di quanto descritto nella relativa formula.

Presupposto del trattamento: consenso.

Il mancato conferimento del consenso non comporta conseguenze sul suo rapporto associativo e/o contrattuale con i Contitolari.

Il consenso può essere revocato in ogni momento oppure scrivendo

all’indirizzo ristoratoriveneto@gmail.com.

  • finalità di difesa dei diritti nel corso di procedimenti giudiziali, amministrativi o stragiudiziali e nell’ambito di controversie sorte in relazione ai servizi offerti.

I Suoi Dati Personali potrebbero essere trattati dai Contitolari per difendere i propri diritti, per agire in giudizio o anche avanzare pretese nei confronti Suoi o di terze parti.

Presupposto per il trattamento: legittimo interesse dei Contitolari per la tutela dei propri diritti.

In questo caso non è richiesto un nuovo e specifico conferimento di Dati Personali, poiché i Contitolari perseguiranno la presente ulteriore finalità trattando, ove necessario, i Dati Personali già raccolti per la finalità di cui al punto a) ritenuta compatibile con la presente.

  • finalità connesse agli obblighi previsti da leggi, regolamenti o dalla normativa comunitaria, da disposizioni/richieste di autorità a ciò legittimate dalla legge e/o da organi di vigilanza e controllo

I Contitolari potranno trattare i Suoi Dati Personali per adempiere agli obblighi a cui sono tenuti.

Presupposto per il trattamento: adempimento di un obbligo legale.

Il conferimento dei Dati Personali per tale finalità è obbligatorio poiché in difetto i Contitolari si troveranno nell’impossibilità di adempiere ai propri obblighi legali.

c)  Comunicazione dei dati

L’accesso ai suoi Dati Personali è limitato ai soggetti che hanno necessità di trattarli in aderenza alle finalità sopra indicate, ivi inclusi gli amministratori di sistema per tutte le attività connesse al funzionamento degli strumenti di lavoro, come descritti al paragrafo che precede.

Per lo svolgimento di talune attività di trattamento, comunque strettamente inerenti le attività svolte, i Dati Personali potranno essere comunicati a soggetti terzi che agiscono in qualità di titolari autonomi del trattamento o di responsabili nominati ex art. 28 GDPR.

I Contitolari potranno condividere i suoi Dati Personali anche con:

  • Eventuali fornitori terzi (ad es. per servizi di manutenzione dei software, oppure per servizi di vigilanza, etc);
  • Enti di formazione ed enti interprofessionali;
  • Liberi professionisti, Studi Legali e consulenti che possono occasionalmente trattare dati del personale nell’espletamento di specifiche prestazioni di assistenza;
  • Forze di polizia ed altre amministrazioni pubbliche, in adempimento di obblighi previsti da leggi, da regolamenti o dalla normativa comunitaria, Amministrazione finanziaria;
  • Società di revisione; Banche ed istituti di credito per il pagamento degli stipendi, imposte ed addebiti tramite sepa;
  • UIC (Ufficio Italiano Cambi) in esecuzione degli obblighi in materia di antiriciclaggio previsti dal D. 141/2006;
  • Società di leasing, fornitori che gestiscono i sistemi di sorveglianza, Imprese di assicurazione;
  • Soggetti abilitati alla trasmissione delle dichiarazioni dei redditi (intermediari quali banche, uffici postali, Caf, associazioni di categoria, professionisti, etc.) ;
  • Enti previdenziali ed assistenziali per adempimenti di legge (tra cui Casse e fondi di previdenza ed assistenza sanitaria integrativa);
  • Organizzazioni sindacali alle quali Lei sia eventualmente iscritto;
  • Enti pubblici (INPS, INAIL, Direzione provinciale del lavoro, Provincia, Uffici fiscali…);
  • Organismi collegati e/o preposti alle singole funzioni di assistenza e consulenza tecnica. L’elenco aggiornato è disponibile presso la sede dei Contitolari.
  • Ove Lei esprima il Suo consenso, mediante l’apposita formula, i Contitolari potranno comunicare i Suoi Dati anagrafici e di contatto ai propri partners – operanti nei settori: food & beverage, assicurativo, bancario, information

technology, per le attività promozionali/marketing inviandole materiale pubblicitario, svolgendo ricerche di mercato e comunicazioni commerciali relative a prodotti o servizi forniti dagli stessi, realizzati mediante modalità automatizzate di contatto (posta elettronica, sms e altri strumenti di messaggistica massiva, ecc) e modalità tradizionali di contatto (ad esempio, telefonata con operatore) ovvero per ricerche di mercato.

d) Conservazione dei dati

I Suoi dati personali, oggetto di trattamento per le finalità sopra indicate, saranno conservati fintanto che persisterà la qualifica di socio e, successivamente, per il tempo in cui l’Associazione sia soggetta ad obblighi di conservazione per finalità fiscali o per altre finalità, previsti, da norme di legge o regolamento.

e) Diritti dell’interessato

Tra i diritti a Lei riconosciuti dal GDPR rientrano quelli di:

  • chiedere all’Associazione l’accesso ai Suoi dati personali ed alle informazioni relative agli stessi; la rettifica dei dati inesatti o l’integrazione di quelli incompleti; la cancellazione dei dati personali che La riguardano (al verificarsi di una delle condizioni indicate nell’art. 17, paragrafo 1 del GDPR e nel rispetto delle eccezioni previste nel paragrafo 3 dello stesso articolo); la limitazione del trattamento dei Suoi dati personali (al ricorrere di una delle ipotesi indicate nell’art. 18, paragrafo 1 del GDPR);
  • richiedere ed ottenere dall’Associazione – nelle ipotesi in cui la base giuridica del trattamento sia il contratto o il consenso, e lo stesso sia effettuato con mezzi automatizzati

– i Suoi dati personali in un formato strutturato e leggibile da dispositivo automatico, anche al fine di comunicare tali dati ad un altro titolare del trattamento (c.d. diritto alla portabilità dei dati personali);

  • opporsi in qualsiasi momento al trattamento dei Suoi dati personali al ricorrere di situazioni particolari che La riguardano;
  • revocare il consenso in qualsiasi momento, limitatamente alle ipotesi in cui il trattamento sia basato sul Suo consenso per una o più specifiche finalità e riguardi dati personali comuni (ad esempio data e luogo di nascita o luogo di residenza), oppure particolari categorie di dati (ad esempio dati che rivelano la Sua origine razziale, le Sue opinioni politiche, le Sue convinzioni religiose, lo stato di salute o la vita sessuale). Il trattamento basato sul consenso ed effettuato antecedentemente alla revoca dello stesso conserva, comunque, la sua liceità;
  • reclamo a un’autorità di controllo (Autorità Garante per la protezione dei dati personali – www.garanteprivacy.it).

f) Comunicazione dei dati personali e conseguenze dell’omessa trasmissione

Con riguardo ai dati personali relativi all’esecuzione del contratto di cui Lei è parte o relativi all’adempimento ad un obbligo normativo (ad esempio gli adempimenti legati alla tenuta delle scritture contabili e fiscali), la mancata comunicazione dei dati personali impedisce il perfezionarsi del rapporto contrattuale stesso.